Prevenzione

I denti da latte cadono in epoche diverse: quelli anteriori tra i 6 e gli 8 anni, quelli anteriori tra i 9 e i 12 anni. L’epoca della caduta può variare molto, perciò non ci si deve preoccupare se il bambino è più aavanti o più indietro dei suoi coetanei. E’ molto importante invece curare questi denti se il momento della caduta è ancora lontano. Per esempio , se un molare da latte è già cariato a 5 anni e non viene curato, non solo causerà molto dolore al bambino, ma rovinerà anche l’allineamento di tutti gli altri.

Infatti il dente da latte serve da guida per l’arrivo di quello permanente: se viene perso troppo presto, il suo spazio viene occupato dai denti vicini e, al momento del cambio, il dente permanente si troverà la strada sbarrata.

Denti Allineati

Ortodonzia
  • Curare i denti da latte significa evitare dolori e denti storti
  • I denti permanenti posteriori posso essere sigillati per prevenire carie
  • I denti da latte fanno da guida a quelli permanenti
  • Prenotare una visita per i propri bambini appena nascono i denti da latte

Prevenzione

Le malattie che più spesso colpiscono denti e gengive sono la carie e le infiammazioni gengivali. Entrambe sono causate dalla placca batterica, un insieme di diversi microorganismi, che si deposita sui denti e gengive. Se non è asportata quotidianamente con spazzolino e filo interdentale, la placca erode lo smalto e causa la carie, mentre a livello gengivale si trasforma in tartaro, che a poco a poco si infiltra al di sotto delle gengive danneggiando la radice del dente. E’ bene abituare i bambini ad usare lo spazzolino fin dalla comparsa dei primi denti, aiutandoli in modo proporzionale alle loro capacità manuali.

Non solo spazzolino

La battaglia contro la carie comincia alla nascita.  Lo smalto può essere rinforzato con fluoro primma che il dente spunti dalla gengiva. Questo vale sia per i denti da latte, sia per quelli permanenti. La dose giornaliera di fluoro deve essere prescritta dal dentista in base all’età del bambino e alla dieta. Alcuni tipoi di acqua, per esempio,sono già abbastanza ricchi  di fluoro.

Sigillatura dei solchi

Un buon modo per ridurre il rischio di carie è la sigillatura dei solchi dei denti. Si tratta di chiudere le fessure presenti sulla superficie masticante dei denti con un materiale simile a quello usato per le otturazioni bianche. Ovviamente bisogna farlo prima che il dente si ammali e va fatto sui denti permanenti posteriori.

Prevezione in cucina

I batteri contenuti nella placca trasformano gli zuccheri in acidi che aggrediscono lo smalto dentale causando la carie. La saliva può neutralizzare l'attacco degli acidi ma solo fino ad un certo punto. Per questo è importante pulire i denti subito dopo aver mangiato ed evitare di consumare cibi dolci al di fuori dei pasti.

Informazioni In Breve

Dato che i batteri si nutrono di zuccheri è importante ridurre la quantità di cibi dolci e, soprattutto la frequenza con cui vengono consumati. Il potere tampone della saliva diminuisce se mangiamo frequentemente dolci. E' molto peggio ingurgitare 10 caramelle durante il giorno che 10 caramelle in una sola volta.

Research Details

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi