Informazioni In Breve

I terzi molari o denti del giudizio fanno la loro comparsa fra i 17 e i 21 anni. In alcuni casi, per mancanza di spazio sufficiente in arcata dentaria, rimangono parzialmente o completamente sommersi nell'osso o nella gengiva, crescendo a volte in direzione scorretta. Se questo accade sono inutili alla masticazione e possono anzi causare problemi agli altri denti.

Research Details

  • Date: 2020-03-31
  • Client: Dr.Papa
  • Category:
  • Address: Via Olivetani 46

Problemi causati dai denti del giudizio

Quando il dente è parzialmente ricoperto dalla gengiva, è facile che i batteri e i residui di cibo rimangano intrappolati al di sotto di essa. Questo provoca infiammazione gengivale, con dolore, gonfiore, difficoltà ad aprire la bocca. L’infiammazione può estendersi anche all’osso di supporto del dente; per la posizione anomala, o perché coperto da gengiva, il dente del giudizio può essere difficile da pulire e quindi cariarsi. Lo stesso può accadere al dente vicino, che può essere anche spostato o danneggiato; se in posizione anomala, il dente può interferire con la masticazione; Può provocare la formazione di una cisti, che nel tempo sio ingrandisce a spese dell’osso circostante. In presenza di tali disturbi, o per prevenirne la comparsa, il tuo dentista poò decidere insieme a te di procedere all’estrazione di uno o più denti del giudizio.

01

Dolore

Passato l'effetto dell'anestetico, potresti accusare indolenzimento alla gengiva o all'osso. Il tuo dentista di darà una ricetta con farmaci antidolorifici
03

Sanguinamento

Il primo giorno è normale che la ferita sanguini leggermente. Subito dopo l'estrazione e nelle ore successive in caso di sanguinamento, tieni stretta fra i denti per 15 minuti una garza piegata più volte e posizionata sulla zona dell'estrazione. Oppure una bustina da te bagnata nell'acqua, strizzata e premuta col dito per 15 minuti sulla zona della estrazione.
02

Gonfiore

Il gonfiore è normale e si potrebbe avere per tre giorni o più. Nelle prime ore il ghiaccio aiuterà a ridurlo. Tienoi la borsa di ghiaccio appoggiata alla guancia, vicino alla zona dell'estrazione. Applicala per 10 minuti, quindi sospendi per 5 minuti. Ripeti quando necessario.
04

Cibi Morbidi

Nei primi giorni evitare cibi duri

Cosigli Utili

Cibo

Nei prossimi giorni evita cibi e bevande caldi,che possono aumentare il gonfiore. Mangia cibi morbidi, facilemente masticabili( per esempio formaggi molli, passati di verdura, purè, frullati, gelati ecc )

Masticazione

Mastica dal lato della bocca opposto a quello della estrazione

Alcool

Elimina l'uso dell'alcool che può ritardare la guarigione della ferita

Spazzolamento

Spazzola delicatamente i denti, evitando la zona dell'estrazione

Non Sciacquare

Per il primo giorno evita di sciacquare la bocca. Non usare dentifricio per non doverlo risciacquare a lungo. Sciacquare troppo significa asportare il coaugulo, la ferita continua a sanguinare finchè non si forma un altro coaugulo. Si crea un circolo vizioso che smette quando si smette di sciacquare.

Collutorio

Usare un cucchiaio di collutorio lasciandolo cadere sulla ferita e , senza sciacquare, lasciarlo agire per un minuti, questo per tre volte al giorno.

Fumo

Non fumare. Il fumo ritarda grandemente la guarigione delle ferite.

Attività fisica e Sonno

Non praticare attività fisica per 3 giorni. Dormire con la testa sollevata da un cuscino in più, in modo da ridurre il gonfiore e il sanguinamento.
img-03
img-04
img-01
img-02

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi