Ortopanoramica digitale, rx endorali digitali, Cone Beam tridimensionale

La ortopanoramica digitale consente di fare una prima valutazione dello stato di salute dentale e ossea. L’edorale invece è una radiografia che si effettua dentro la bocca per valutare in modo più fine e dettagliato le patologie cariose dei denti, la verifica di una cura canalare, e la eventuale perdita di osso per malattia parodontale o per altre cause. La tac cone beam è indispensabile come esame preliminare in caso di programmazione implantare, valutazione delle dimensioni di cisti o altro tipo di patologia, studio dei seni mascellari, studio del decorso del nervo alveolare inferioe.

La quantità di radiazioni assorbite dall’organismo umano è molto inferiore rispetto al passato e in ogni caso le radiografie permettono di agire non alla cieca durante gli interventi di cura

Cone Beam

E' necessaria per programmare la pianificazione implantare, per studiare l'anatomia dei canali radicolarim in endodonzia, misurare lo spessore e l'altezza ossea, stampare in resina mandibola o mascella ai fini della pianificazione

Endorale digitale

L'esame endorale digitale serve per scoprire carie nascoste non individuabili al semplice esame clinico e valutare perdite ossee di pertinenza parodontale. Non è possibile oggi tramite il sol,o esame clinico valutare il reale stato di salute orale di un paziente.

Ortopanoramica

L'ortopanoramica digitale rappresenta una prima indagine per valutare se esistono aptologie ossee oppure cariose

La necessità delle radiografie

Sono molte le persone che preliminarmente chiedono di non voler essere sottoposte a radiografie. Il problema è che la maggior parte delle patologie orali che interessano i tessuti duri, non si evidenziano con la sola clinica. Pertanto il paziente potrebbe avere estese distruzioni ossee e dentali ma non avere alcun dolore se non quando ormai è troppo tardi ovvero quando i denti diventano mobili o quando compare una pulpite e dolore che non passa neanche con gli analgesici.

  • La endorale serve per evidenziare la presenza di carie o di lesioni ossee misconosciutre alla sola visita clinica
  • La ortopanoramica serve per evidenziare lesioni ossee, cisti, carie.
  • La cone beam serve per pianificare un intervento di chirurgia orale o implantare. Durante un intervento chirurgico, si potrebbero ledere strutture nervose nobili, per evitare il danno è bene sottoporsi, quando necessario, a indagine tridimensionale digitale.
  • Qialsiasi esame radiografico si effettua dopo una attenta valutazione del rischio beneficio
shutterstock_92989378

I nostri dentisti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi