Dental Implants

L’implantologia richiede predisposizione alla chirurgia in generale e a quella orale in particolare. La curva di apprendimento è molto lunga e costosa sia per la frequentazione di corsi clinici talvolta in altre parti del mondo, sia per i continui aggiornamenti necessari ed obbligatori.

Il Dott. Papa oltre che aver frequentato diversi Master  e Perfezionamenti in Università Italiane e corsi negli USA e in Brasile, da oltre 15 anni insegna tecniche implantologiche ed ha formato circa 400 colleghi tra corsi intensivi e specialità in implantologia In Brasile.

La formazione continua nel campo odontoiatrico è necessaria ed obbligatoria.

Cosa è Necessario Sapere
  • L’implantologia non è una comodities
  • Ci sono casi nei quali è impossibile inserire gli impianti per la scarsità di osso e allora occorrono interventi di chirurgia maxillo facciale preimplantari
  • L’implantologia richiede una programmazione estremamente precisa per studiare l’osso ad evitare lesioni di strutture nobili
  • Bisogna affidarsi a dentisti di provata esperienza
  • Nel caso si soffra di malattia parodontale occorre per prima cosa curarla perchè gli stessi germi responsabili della parodontite possono attaccare gli impianti che possono andare perduti come i denti naturali.
  • I fumatori perdono più impianti e denti rispetto ai non fumatori
  • Un impianto non è per sempre, talvolta può essere preda di una perimplantite che può essere curata con un intervento chirurgico , ma quando è avanzata è meglio estrarre l’impianto e sostiturlo.

Gli impianti possono andare perduti così come sono andati perduti i denti naturali. Una parte considerevole degli impianti vengono perduti per gli stessi motivi per i quali sono andati perduti i denti naturali ovvero per incuria, per pigrizia, per scarsa propensione alla disciplina, per discontinuità a lavarsi, per malattie. Il fumo non aiuta di certo. Credere che gli impianti possano rimanere più a lungo dei denti naturali, e per questo saltare le manovre di igiene orale e saltare i controlli,  è del tutto falso.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi